Project Description

Descrizione del progetto

Nell’ambito di un concorso indetto dall’Agenzia Romana per la preparazione del Giubileo del 2000, abbiamo presentato il progetto per un ponte pedonale temporaneo con struttura pneumatica, in modo da garantire un assemblaggio facile e rapido e ostacolare per il minor tempo possibile il traffico di Piazza S. Giovanni in Laterano (il sito originariamente proposto). La nostra idea è stata premiata dalla giuria con una menzione d’onore per originalità e risulta tuttora particolarmente innovativa nel panorama generale delle strutture gonfiabili.
Il ponte è costituito da due archi contrapposti inclinati e gonfiati alla pressione di 5 atm. Il percorso pedonale è realizzato in Vectran, un tessuto speciale composto da vari strati di fibra di kevlar e carbonio in grado di resistere anche allo sparo di un’arma da fuoco. La passerella è sostenuta da un insieme tridimensionale di sostegni in pannelli traslucidi, a propria volta sorretti da profili in poltruso (un materiale plastico molto resistente e leggero).
Il risultato è una tensostruttura leggera con una forma slanciata, stabile e sicura, in grado di sfruttare il materiale in trazione in tutta la sua potenzialità e la pressione dell’aria per scaricare le compressioni dell’arco parabolico principale.
Questo progetto è apparso su numerose riviste italiane (l’Arca, Quark e Newton) e internazionali tra cui la prestigiosa Popular Mechanics (2001) ed è stato presentato ai convegni Footbridge 2006 (Porto) e Membrane Structures Congress 2008 (Barcellona).

Categoria:
Studi e ricerche

Anno:
1999 (con Enginius Ingegneri Associati)

Rendering della struttura del ponte.

Articolo dedicato al progetto pubblicato sulla rivista statunitense Popular Mechanics (dicembre 2000).